IC LUIGI LANZI

News

 

4 maggio 2019 COPPA DEL MONDO DI PARACICLISMO – SOSPENSIONE DELLE LEZIONI 10 E 11 MAGGIO 2019

A seguito dell’Ordinanza n.106 del 3 maggio  2019 del Sindaco del Comune di Corridonia, si comunica che è stata disposta la sospensione delle lezioni in tutte le scuole di ogni ordine e grado nel territorio comunale nei giorni di venerdì 10 e sabato 11 maggio 2019.

In linea l’Ordinanza del Sindaco e la circolare informativa per tutto il personale scolastico:

Ordinanza n. 106 del 03.05.2019

Circolare informativa docenti  I.C. “L. Lanzi”

Circolare informativa genitori alunni I.C. “L. Lanzi”

 

20 aprile 2019 PER LA LEGALITA’ CONTRO OGNI FORMA DI BULLISMO

Una nuova voce è arrivata agli alunni delle classi quinte dell’Istituto “L. Lanzi” per sollecitare le loro difese contro il fenomeno del bullismo e quello dilagante del cyberbullismo.

Questa volta è venuto a scuola, sia nel plesso “Luigi Lanzi” sia nel plesso di San Claudio, il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Corridonia, Giammario Aringoli.

La sua attenzione si è centrata, tra l’altro, sulla figura della vittima, di cui ha evidenziato le difficoltà e le conseguenze psicologiche che possono derivare dalla vessazione dei bulli e dei cyberbulli.

Ha presentato anche soluzioni ai problemi che sono venuti alla luce durante il suo intervento: da quelle previste dalla Legge a quelle sociali, perché solo restando uniti ed aiutandosi a vicenda si può pensare di avere una futura società migliore.

    

 

18 aprile 2019 FESTIVITA’ PASQUALI

Auguri di una Pasqua serena agli Alunni, alle Famiglie, ai Docenti e al Personale A.T.A.

dell’Istituto Comprensivo “Luigi Lanzi”.

Il Dirigente Scolastico

26 marzo 2019 INCONTRO CON IL CAMPIONE GIORGIO FARRONI

Un incontro coinvolgente ed entusiasmante quello che si è svolto questa mattina con il campione paralimpico Giorgio Farroni e gli alunni delle classi quarte della Scuola Primaria “Luigi Lanzi”, nell’ambito del Progetto: “Tutti insieme in bicicletta”.
Tale percorso progettuale si snoda attorno alle manifestazioni previste in occasione della Coppa del Mondo di Paraciclismo, che si svolgerà a Corridonia, dal 9 al 12 Maggio.  
L’atleta ha parlato della propria esperienza, dagli esordi, fino al successo dello scorso anno, che lo ha incoronato Campione del Mondo di ciclismo paralimpico. Rispondendo alle tante domande degli alunni, ha sottolineato l’ importanza di perseguire con tenacia e rigore i propri obiettivi. “Con impegno e perseveranza, inseguite i vostri sogni e realizzate le vostre passioni”. È questo il messaggio che Giorgio Farroni ha lasciato nel cuore di tutti i presenti.
 
 
   
 

23 marzo 2019 DIEGO MECENERO: UN INCONTRO DA NON DIMENTICARE

Appassionato ed appassionante, coinvolgente ed eclettico: questo è stato Diego Mecenero, autore de “Lo Smontabulli” nel suo incontro di mercoledì 20 marzo scorso con gli alunni delle quattro classi quinte delle Scuole Primarie dell’I. C. “Luigi Lanzi”.

Per cominciare, con l’aiuto della sua chitarra, ha “messo in musica” il mestiere dello scrittore delle storie, la loro genesi e le proprie emozioni di autore di storie.

Dirompente nell’attrarre l’attenzione dei ragazzi, li ha portati a riflettere sulle emozioni e sulle sensazioni di chi è vittima di bullismo, ma anche su quanto ribolle nel petto del bullo, fino a strutturare un breve gioco di ruolo, che ha coinvolto tutti.

Anche il problema del cyberbullismo è stato portato alla ribalta, con semplici suggerimenti per non cadere nelle trame della rete.

Autografi a non finire ed applausi scroscianti hanno concluso un piacevole ed importante incontro … da non dimenticare!

  

 

21 marzo 2019 Giorgio Farroni incontra gli alunni delle classi quarte della Scuola Primaria “Luigi Lanzi”.

Nell’ambito del Progetto “Tutti in bicicletta”, martedì 26 marzo 2019, a partire dalle ore 10:00, presso il Salone delle riunioni della Scuola Primaria “L. Lanzi”, gli alunni delle classi quarte incontreranno il campione di ciclismo paralimpico Giorgio Farroni, medaglia d’oro alle Paralimpiadi del 2018.

Per qualche ora, gli alunni vestiranno i panni di giornalisti ed intervisteranno l’atleta con l’intento di conoscerlo non solo come campione, ma anche come uomo testimone di grande coraggio, forza di volontà, amore per lo sport e per la vita.